Immergiamoci in una rapida passeggiata attraverso la penisola italiana per scoprire quali sono i sette migliori bar premiati agli Spirited Awards, competizione gestita da Tales of the Cocktail.

Officina Milano

Officina Milano si trova nella parte tranquilla del quartiere dei Navigli e, oltre ad esser stato premiato agli Spirited Awards, è stato aggiunto alla lista dei migliori 50 locali al mondo nel 2020.

Al suo interno, regna un’atmosfera elegante e lussuosa, perfetta per ogni occasione. Il locale è aperto dall’aperitivo alla tarda sera e offre tutti i classici del repertorio dei cocktail mondiali al quale si aggiungono le creazioni sperimentali degli esperti barman.

Ceresio 7 – Milano

Aperto tutto il giorno, l’American Bar Ceresio 7 si affaccia sul tetto di un meraviglioso palazzo di Milano ed è circondato da due fresche piscine che gli danno un’aria vacanziera, perfetta per staccare dalle caotiche e rumorose strade della metropoli.

Il team di barman è guidato dal famoso Guglielmo Mirello e propone versioni leggermente ritoccate dei cocktail americani che li rendono più appetibili al palato e al gusto italiano.

Octavius Bar at The Stage – Milano

Francesco Cione, nominato miglior bartender d’Italia nel 2015, serve i clienti all’Octavius Bar offrendo tutto il meglio che la mixologia moderna ha da offrire. L’eleganza e la ricercatezza dei sui drink conquisterà anche i palati più raffinati. Al suo interno si possono trovare oltre 900 bottiglie diverse circondate da un’atmosfera vivace ed elegante.

The Crafstman – Reggio Emilia

The Craftsman, nato nel 2015, ha ricevuto premi su premi, trasformandosi rapidamente nel miglior locale di Reggio Emilia. Situato in Piazza Fontanesi, offre ai clienti un locale accogliente e tradizionale.

Baccano – Roma

Il locale ha subito un cambiamento di gestito e una breve ristrutturazione che lo ha riportato alla ribalta sulla scena della movida romana. A capo del team oggi c’è Valerio Capriotti, rinomato sommelier che ha lavorato duramente per rinnovare l’offerta culinaria sia per i cocktail che per la cucina. Il locale è centralissimo, a pochi passi dalla fontana di Trevi, ed è il luogo perfetto dove fermarsi a cena durante una visita alla Città Eterna.

Drink Kong – Roma

Se volete gustare un nuovo cocktail ogni settimana, il Drink Kong è il locale che fa per voi. In questo bar si trovano tutti i migliori ingredienti e liquori provenienti da ogni parte del pianeta i quali, uniti alla bravura del barman Patrick Pistolesi, danno vita a drink strepitosi che offrono ai clienti un’esperienza unica.

Freni e Frizioni – Roma

Street bar nel quartiere di Trastevere, Freni e Frizioni nacque con l’idea di dedicarsi soprattutto all’aperitivo, finendo poi per trasformarsi in un locale adatto ad ogni momento della serata. Oggi è uno dei cocktail bar più popolari della capitale, grazie al suo ambiente originale e alle gustose bevande offerte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *